Pubblicato in: Libero Professionista

ECM: Arriva il Bonus Covid

Annunciato nei giorni scorsi, inizia a comparire il BONUS COVID sul pannello Cogeaps: secondo quanto comunicato, entro il 31 Luglio tutti i destinatari del bonus lo vedranno comparire sul proprio profilo.
Potrebbe essere un'immagine raffigurante il seguente testo "Riepilogo Obbligo formativo standard triennio Obbligo formativo triennio 2020- 2022 Per essere certificabili, oltre soddisfare l'obbligo formativo individualede triennioè necessario ottenere almenoi 40% dei crediti nformazione accreditata.con ruolo di partecipante Riduzione per costruzione del dossier formativo nell attuale triennio Bonus Obbligo formativo triennio 150 Crediti acquisiti nel triennio 2020-2022 2022 30 Totale crediti utili soddisfacimento dell'obbligo formativo 40 80 53.7/80 Crediti acquisiti 53.70 53.7 Stato: non certificabile"
Come si può notare dalla schermata sopra, il Bonus Covid non riconosce direttamente crediti, ma abbassa il fabbisogno formativo di 1/3.
Nel mio caso, ad esempio, prima del bonus, il fabbisogno era di 120 crediti, da cui vengono sottratti 1/3 – quindi 40 crediti – che fermano il mio fabbisogno a 80 come si vede nel grafico rotondo sulla sinistra.
NB: Il bonus è riconosciuto in automatico, non occorre fare nessuna comunicazione o richiesta: semplicemente lo vedrete comparire nei prossimi giorni nel vostro profilo.
PERCHE’ MI TROVO CON DEI CREDITI ECM IN MENO RISPETTO A PRIMA?
Per effetto dell’abbassamento del fabbisogno formativo, a scalare si sono abbassate una serie di soglie a cascata: si sono perciò abbassati i crediti riconoscibili con l’autoformazione o altre forme di esonero (ad esempio la scuola di specializzazione).

Continua a leggere “ECM: Arriva il Bonus Covid”

Pubblicato in: Formazione, Libero Professionista

ECM: novità sull’autoformazione

ecm

Sul sito di Cogeaps è finalmente possibile inserire le nuove attività di autoformazione recentemente integrate, ossia:
a) Partecipazione a seminari, webinar e corsi non organizzati da provider ECM su tematiche inerenti la professione psicologica;
b) Partecipazione a sedute di intervisione e supervisione inter e intradisciplinari, individuali e/o di gruppo, non riconducibili a forme di supervisione già rientranti nella formazione sul campo (accreditate attraverso provider);
c) Partecipazione a sessioni di pratica individuale e di gruppo su tecniche validate (es. Esercizi di bioenergetica, pratiche di mindfulness, training autogeno, etc.);
d) Analisi personale/psicoterapia individuale e di gruppo;
e) Attività auto-organizzata da professionisti psicologi/psicoterapeuti e non riconducibile a forme di supervisione rientranti nella formazione sul campo (accreditate ECM).
f) Intervento al numero verde istituito dal Ministero della Salute a supporto della popolazione durante la pandemia Covid.

Continua a leggere “ECM: novità sull’autoformazione”

Pubblicato in: Senza categoria

Imparare a promuovere la psicologia ai tempi del COVID

IL WEB E LA SALUTE. Nel 2010 gli italiani che cercavano informazioni sul web sul tema della salute erano appena il 29% (dati Censis).

Ricerche condotte tra il 2018 e il 2019, fanno schizzare questa percentuale molto vicina al 90%: praticamente il triplo in meno di 10 anni.

Gli italiani, poi, pare siano tra i più curiosi al mondo: effettuano 4 miliardi di ricerche sul tema salute ogni anno, posizionandosi solamente dopo Stati Uniti e Gran Bretagna.

Continua a leggere “Imparare a promuovere la psicologia ai tempi del COVID”

IL WEB E LA SALUTE. Nel 2010 gli italiani che cercavano informazioni sul web sul tema della salute erano appena il 29% (dati Censis).

Ricerche condotte tra il 2018 e il 2019, fanno schizzare questa percentuale molto vicina al 90%: praticamente il triplo in meno di 10 anni.

Gli italiani, poi, pare siano tra i più curiosi al mondo: effettuano 4 miliardi di ricerche sul tema salute ogni anno, posizionandosi solamente dopo Stati Uniti e Gran Bretagna.

Continua a leggere “Imparare a promuovere la psicologia ai tempi del COVID”
Pubblicato in: Senza categoria

Pandemia e terapia online

Aggiungi corpo del testo (2)

Dopo anni di interventi ai convegni, webinar, lezioni, finalmente online un mio articolo dove ho sistematizzato tutte le mie principali riflessioni sulla terapia online.

Lo trovate all’interno di quella che probabilmente è la più ricca raccolta di articoli e riflessioni scientifiche sulla pandemia e il setting online, da oggi a disposizione della comunità all’interno del nuovo numero della rivista Funzione Gamma.
Si può scaricare gratuitamente da qui https://bit.ly/Pandemia-terapia-online

Continua a leggere “Pandemia e terapia online”