Pubblicato in: Politica, Politica professionale, Riflessioni esistenziali, Senza categoria

CNOP e Gender: cosa succede?

#iononriparo

 

La comunità degli psicologi (e non solo…) è in fermento da giorni…e la ragione l’ho raccontata qui…CLIKKA

Al mio articolo su AltraPsicologia ha fatto seguito una richiesta del Presidente dell’Ordine del Lazio, Nicola Piccinini, di presa di posizione ufficiale da parte del CNOP (clikka).

A questa richiesta, fino ad oggi (13 aprile 2015) hanno risposto solo:

  • Presidente dell’Ordine del Piemonte, Alessandro Lombardo,
  • Presidente dell’Ordine della provincia di Bolzano, Virginia Aversani,
  • Presidente dell’Ordine Marche, Luca Pierucci.

[Update 15/04/2015] I tre Presidenti afferenti ad AltraPsicologia (Lombardo, Piccinini, Pierucci) presentano al CNOP una mozione per richiedere la rimozione del gestore della pagina FB e per richiamare il responsabile della comunicazione CLIKKA

Questo che copio è il commento che ho lasciato sulla pagina del CNOP.

“La comunicazione è responsabilità.
Io, che non sono nessuno, ci penso ogni volta prima di fare un click.
Chi rappresenta 100mila professionisti dovrebbe fare, per lo meno, altrettanto… E sarebbe comunque insufficiente.
Ma la responsabilità sociale della nostra professione dove accidenti è finita??
Questi sono temi su cui genitori, insegnanti, ragazzi e ragazze, hanno dubbi enormi, da cui spesso generano altrettante sofferenze… E noi? Noi di cosa dovremmo dibattere??
Qui da dibattere c’è solo noi che vogliamo fare con i colleghi che stanno dentro quell’associazione e con tutti quelli che promuovono tesi antiscientifiche e omofobe. Certamente pochi. Ma comunque, per quanto mi riguarda, fonte di imbarazzo e profonda vergogna.”

[Update 15 Aprile 2015]: Sulla pagina Facebook del CNOP appare il comunicato stampa del Presidente Giardina che si può leggere qui.

Immediatamente segue il commento del Presidente dell’Ordine Lazio, Nicola Piccinini, che si può leggere qui.

Anche io dico la mia, su Gender, psicologi, responsabilità sociale

[Update 18 Aprile 2015]: Il 17 Aprile c’è stata la seduta in CNOP. I tre Presidenti di AltraPsicologia chiedono con fatica di discutere la questione. Ascoltate le ragioni della mozione, il Presidente Nazionale, banalmente, non vede che problema c’è… Qui tutto il resoconto

Pubblicato in: Vale la pena

Come è andato quest’anno il blog?

13mila visitatori,

32 articoli (quasi 3 al mese)

e tanto tanto altro.

Grazie a tutti… e arrivederci al 2015 🙂

Ecco un estratto:

La sala concerti del teatro dell’opera di Sydney contiene 2.700 spettatori. Questo blog è stato visitato circa 13.000 volte in 2014. Se fosse un concerto al teatro dell’opera di Sydney, servirebbero circa 5 spettacoli con tutto esaurito per permettere a così tante persone di vederlo.

Clicca qui per vedere il rapporto completo.

Pubblicato in: AltraPsicologia Campania

Aggiornamenti dall’Ordine degli Psicologi della Campania

IMG-20141129-WA0002
Conservo con tenerezza e gratitudine il ricordo di Maria che, durante la lunga notte dello scrutino, nutrì noi poveri pazzi con due pezzi di danubio. Certe cose restano! (e si vedono! 😀 )

Cosa ci facevo all’Ordine degli Psicologi della Campania sabato scorso?
Seguivo il Consiglio, naturalmente!

Molta la carne al fuoco:

1) Psicologo del territorio e prossima (forse) apertura dei centri antiviolenza
2) Bilancio e programmazione per il 2015
3) Psicologi come panda: la scottante situazione dei centri di riabilitazione.

Qui il Report dettagliato con tutte le info!

Qui il mio approfondimento sul bilancio di previsione e le attività in programma per il 2015!

# Qui un approfondimento sulla situazione dei PandaPsicologi nei Centri di Riabilitazione in Campania

Pubblicato in: Riflessioni esistenziali

Il post di cui non interessa niente a nessuno

Anticipo la reazione del lettore coraggioso giunto alla fine dell’articolo

Un anno fa di questi tempi si metteva in moto la macchina organizzativa per le elezioni ordinistiche.

Fino a quel momento non ci avevo pensato seriamente.

Anzi, ricordo precisamente una mattina a scuola di specializzazione qualche anno fa in cui con assoluta certezza affermavo che io non ero fatta proprio per la politica.

Era il 2010.

In verità tuttora ogni tanto me lo dico.

In particolare lo dico a Luca Pezzullo, il più bello tra tutti noi. Gli dico

Luca, secondo me io non sono fatta per queste cose!

Lui scuote i boccoli biondi e mi risponde con frasi dal significato criptico

Porti tu il lievito madre?

L’anno scorso, di questi tempi, ero molto spaventata.

Non dalle elezioni, ovviamente, ma dai cambiamenti nella mia vita che uno dietro l’altro avrebbero cambiato totalmente il mio mondo.

Anzi, uno psicologo potrebbe tranquillamente pensare che la politica è stato per me un ottimo “diversivo”

Ma tanto qui non ci sono psicologi che leggono.

Continua a leggere “Il post di cui non interessa niente a nessuno”

Pubblicato in: AltraPsicologia Campania, Politica professionale

Pillola rossa/Pillola blu: il nuovo CNOP

Pillola rossa o Pillola blu?

Il 22 – 23 Luglio si è tenuta la prima riunione del Consiglio Nazionale dell’Ordine.

Finalmente, dopo la nomina delle cariche direttive, avvenute praticamente a scatola chiusa, veniamo a conoscenza delle linee programmatiche che guideranno il prossimo quadriennio (LINK).

Qui potete leggere il resoconto del Presidente Ordine Lazio, Nicola Piccinini

e

Qui, se proprio non potete farne a meno, potete leggere le mie riflessioni sul nuovo CNOP.