Pubblicato in: Politica professionale, promozione professionale

Parte la campagna #VoltaPagina

voltapagina
E’ online il primo video della campagna #VoltaPagina, promossa dall’Ordine degli Psicologi del Lazio. Grande risonanza anche a livello nazionale, sui social e sui giornali 🙂

Deve esserci qualche congiunzione astrale strana su questo 11 Novembre.

Continua a leggere “Parte la campagna #VoltaPagina”

Pubblicato in: Riflessioni esistenziali

Gender: posso dire una cosa pure io?

 

11855899_865187723517655_4937485581729356504_n
Faceva brutto mettere la parolaccia nel titolo

Con gioia e letizia apprendo che anche il CNOP sarà presente nel comitato scientifico sulle tematiche LGBT. Il suo compito sarà quello di

…fornire una validazione dei contenuti del Portale LGBT supervisionando e verificando il livello delle attività di ricerca connesse alla redazione dei materiali pubblicati; offrire un supporto specialistico all’implementazione della redazione del portale LGBT; favorire il confronto, lo scambio e la divulgazione delle conoscenze e dei saperi scientifici delle tematiche LGBT.

Sperando di non incappare di nuovo in qualche editoriale de La Croce di Adinolfi, fonte autorevole e certificata secondo il CNOP, si tratta certamente di un riconoscimento importante per le nostre istituzioni e la nostra categoria, e sono sicura che chi si incaricherà di questo compito delicato avrà modo di mettere in evidenza il lavoro che gli psicologi italiani portano avanti quotidianamente sul delicato terreno delle discriminazioni e del bullismo.

E poi, naturalmente, c’è la “questione Gender”.

Continua a leggere “Gender: posso dire una cosa pure io?”

Pubblicato in: Referendum Codice Deontologico

La posizione dell’Ordine degli Psicologi del Lazio

Vi allego qui il parere dell’Ordine degli Psicologi del Lazio in merito ai tre quesiti referendari.

3 no secchi.

Clikkando qui potete leggere tutte le motivazioni di Marialoria Zaccaria.

Clikka qui per leggere vedere una serie di 4 video di Nicola Piccinini in cui parla di ciò che sta accadendo ultimamente all’Ordine Psicologi Lazio