5 pensieri riguardo “Preventivo, consenso, privacy: tutti gli obblighi degli psicologi

  1. Ciao, sono una collega psicologa e psicoterapeuta della provincia di Cagliari,
    sto entrando nel pallone con queste nuove norme sulla privacy. Ho letto il tuo articolo che mi ha dato già un pò di chiarezza.
    Però ho ancora tanti dubbi, ad esempio:
    – dovrei utilizzare un software per registrare i dati?
    – dovrei avere dei registri dei pazienti?
    – In cosa consiste praticamente l’archivio? Può bastare un faldone se tengo il cartaceo? E in questo caso dove dovrei conservarlo, in una cassaforte? (che non ho!)
    – Se entrano i ladri e mi rubano il faldone con i dati finisco in galera o vengono comunque denunciata o radiata dall’albo?
    Ti ringrazio di cuore se vorrai rispondermi

      1. Buongiorno e grazie infinite per l’aiuto.
        Quindi, se ho ben capito, con i precompilati che fornirete dovremmo essere in regola senza dover acquistare software o fare qualche altra procedura?
        Un’altra domanda, questi documenti dove andrebbero conservati? Se dovessi subire un furto in studio e questi documenti venissero sottratti, sarei passibile di denuncia?
        Grazie ancora per la disponibilità.
        Cordialmente
        Lara Saba

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.