Pubblicato in: Riflessioni esistenziali

Ma chi sono i dead di The walking dead?

Trovo che The Walking Dead sia davvero un gran bel telefilm.

Avvincente nella trama, grandissimo make up, possibilità di più livelli di lettura sociologica, come è sempre stato per le storie di zombie, a partire dal loro “babbo cinematografico”, George Romero.

Ciò che rende davvero interessante The Walking Dead è che gli zombie sono una realtà quasi sullo sfondo.

Sono ovunque, certo, sono tantissimi, sono ciò che ha determinato un’apocalisse sulla terra, stravolto le esistenze di tutta la popolazione terrestre, dovrebbero essere il pericolo più grande….e invece, i veri stermini e i veri danni se li fanno gli uomini con altri uomini.

Siamo alla quarta stagione, ancora nessuno che si sia fatto venire in mente la pazza idea di fare qualcosa contro ciò che ha determinato “la crisi apocalittica”, tutti che badano alla difesa del proprio orticello, senza un pensiero, uno, che sia “come possiamo fare per cambiare le cose”?

Si occupano quasi militarmente delle aree, finché non si esauriscono le risorse e si passa oltre, tirando a campare.

Quindi, in pratica, The Walking Dead parla di un gruppo di persone in difficoltà che invece di unirsi e affrontare i problemi, preferiscono uccidersi tra di loro per dimostrare chi è più intelligente, in un’escalation di autodistruzione e crescita esponenziale dei problemi.

Niente di familiare?

Annunci

Un pensiero riguardo “Ma chi sono i dead di The walking dead?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...