5 pensieri riguardo “Un discorso ateo e materialista

  1. hai ragione, essere atei non è un pro forma. e la materia, quando si chiama “sofferenza” è tutt’altro che ambigua. A me sta faccenda di “professionisti velocemente preparati” non piace affatto. La superficialità non è ciò di cui ha bisogno uno che soffre. Di ben altro..di ben altro.. E anche 7 anni potrebbero non bastare..
    Fai bene a metterti in dubbio, continuiamo a crescere

  2. Se potessi avere la bacchetta magica, penso che della mia formazione mi risparmierei un anno di università. Ma credo di dirlo più per meri fatti organizzativi che formativi. Io sono capitata in mezzo al passaggio 5 anni -> 3+2 che per la SUN quell’anno è significato, sostanzialmente, condensare gli esami che facevi in 5 anni in 3. Seguivamo gli esami con i quinquennalisti e facevamo con loro anche gli esami. Esami che loro facevano al III anno noi ce li ritrovavamo al I semestre. Non ero pronta. Ma forse questo è un aspetto personale. Poi ho cambiato università e sono stata molto felice. Nella sostanza credo che non cambierei nulla del mio percorso formativo sia universitario sia di tirocinio. Cambierei alcune condizioni, ma non la sostanza. Perchè ho imparato e pure quando non volevano farmi imparare, ho imparato lo stesso.
    Oggi posso definirmi giovane terapeuta sistemica con coscienza di limiti e potenzialità e sono felice di quello che sono, lavoro con coscienza e serenità con i miei pazienti. Ho costruito una rete di relazioni professionali con i pari e con i più esperti che mi permettono di fare questo.
    Non escludo che qualcun altro possa arrivare a questo punto con un altro percorso, anche più breve.
    Ma chiariamo le cose, non facciamo il gioco delle tre carte.
    Si prenda una strada.
    Vogliamo deregolarizzare tutto? Mi va bene, aboliamo gli ordini e lasciamo che sia il mercato a decidere. E’ una strada e io non la escludo.
    Vogliamo invece considerare la tutela della salute del cittadino una cosa di cui lo Stato si deve occupare? Le strade da seguire sono altre.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...